fbpx

Mirtillo, un frutto da giardino

12 Feb, 2020
Mirtillo, un frutto da giardino

Coltivazione

Il mirtillo, come molti altri frutti di bosco, è una pianta che richiede terreno acido, con un pH tra 4.5 e 5.3.

Per acidificare il terreno possono essere utilizzate tecniche di concimazione anche naturali come: fondi di caffè, aghi di pino, foglie di quercia.

E’ molto importante che la terra sia ben drenata e priva di ristagni idrici che potrebbero danneggiare le radici e comprometterne la fruttificazione.

Il mirtillo può essere coltivato anche in vaso, sul terrazzo o in aiuola; ha ottime capacità di resistere alle basse temperature, ma soffre moltissimo il caldo ed è sofferente nei momenti di siccità.
L’irrigazione deve essere frequente, specialmente nei periodi estivi ed è bene verificare che l’acqua non contenga un’eccessiva quantità di calcare.

Il primo anno non si ha una grande produzione, dal secondo anno diventa consistente. Per riconoscere i frutti maturi basta guardare il colore della buccia: a seconda della varietà, potrà essere di un rosso acceso o di un blu pieno. La raccolta avviene nel periodo estivo.


Ti piace questo articolo?

0

Bulzaga F.lli S.n.c. Via Firenze 479, Faenza. P.iva 01287680399. Telefono +39 0546 43365.